comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 aprile 2020
corriere tv
La storia della «Piccola Guerriera di Bergamo», neonata positiva al coronavirus

Cronaca mercoledì 17 gennaio 2018 ore 15:58

Plastica e diserbanti bruciati tra gli ortaggi

Sequestrata un'azienda agricola a gestione cinese carica di rifiuti speciali e pericolosi. Scoperto anche un dormitorio



CAMPI BISENZIO — Il blitz dei carabinieri forestali è scattato su disposizione del gip del Tribunale di Firenze dopo alcuni accertamenti che hanno scoperchiato quanto avveniva nell'area agricola di circa sei ettari e mezzo nel territorio comunale di Campi Bisenzio. Il terreno era stato affittato regolarmente alla titolare cinese dell'azienda in cui si producono ortaggi. A non essere regolare, però, era il modo in cui i rifiuti erano smaltiti. 

Si tratta, in particolare, di rifiuti speciali che venivano bruciati sul posto anziché essere smaltiti in modo legale. Tra questi anche pericolosi come diserbanti, auto fuori uso e contenitori di plastica. 

Durante l'operazione dei carabinieri, che hanno sequestrato l'area, è stato scoperto anche un dormitorio ricavato in una serra. Dentro c'era un cittadino cinese che ai controlli è risultato irregolare. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità