comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°18° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Brusaferro: «Dati sostengono l'ipotesi di una seconda ondata di Covid»

Attualità giovedì 02 febbraio 2017 ore 14:20

In casa una piantagione di marijuana

Dieci piante alte più di un metro sono state trovate nella serra domestica che uno spacciatore aveva allestito tra le pareti del suo appartamento



CAMPI BISENZIO — Tutto è iniziato con un semplice scambio di marijuana, poco più di due grammi, notato da un carabiniere libero dal servizio davanti a un bar di San Donnino. Il cliente è un ragazzo di diciassette anni, mentre a cedergli la dose è stato un trentenne residente a Prato. Il militare ha quindi subito chiamato i colleghi in servizio che hanno fermato e controllato pusher e cliente

A quel punto è scattata l'operazione che ha portato fino alla casa pratese del trentenne. Qui, i carabinieri hanno trovato 60 grammi di marijuana essiccata, un bilancino elettronico di precisione per la preparazione delle dosi, quattordici buste di cellophane trasparente autosigillanti vuote già preparate con sopra scritti i nomi di diverse varietà di semi di cannabis e trecento euro. 

Soprattutto, però, in una stanza della casa era stata ricavata una serra con tende e illuminazione adatta alla coltivazione delle piante: ne sono state trovate dieci, alte circa un metro e trenta ciascuna e con infiorescenze. Oltre a queste, ce n'erano altre due di dimensioni più piccole. Quanto bastava per far scattare le manette ai polsi dell'uomo, arrestato per detenzione e coltivazione di stupefacente. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità