Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Attualità martedì 20 luglio 2021 ore 13:15

Gkn, la solidarietà affissa al centro commerciale

Lo striscione
Gkn è proprio di fronte al centro commerciale

Collocato ai Gigli uno striscione di sostegno ai 422 lavoratori licenziati, da giorni in presidio permanente allo stabilimento campigiano



CAMPI BISENZIO — “Solidarietà ai lavoratori della Gkn da I Gigli”: questo campeggia sullo striscione che il centro commerciale ha deciso di collocare sulla propria struttura, precisamente di fronte all’azienda campigiana dove da giorni i dipendenti sono in presidio costante contro i licenziamenti comunicati dall’azienda attraverso una mail. Il centro commerciale annuncia anche supporto economico proprio al presidio, ma intanto con lo striscione rende visibile la propria vicinanza.

Non si arresta dunque l'ondata di sostegno nei confronti dei 422 dipendenti della multinazionale inglese a cui è stata comunicata tramite posta elettronica nei giorni scorsi la chiusura del polo produttivo di Campi con attivazione delle procedure di licenziamento collettivo per tutti quanti. Da allora i lavoratori sono in assemblea permanente, e si moltiplicano le attestazioni di solidarietà.

“Vogliamo far sentire la nostra vicinanza ai lavoratori della Gkn che stanno lottando per il mantenimento del proprio posto di lavoro contro il licenziamento; molti di loro li conosciamo perchè sono anche nostri clienti - ha affermato il direttore del Centro Commerciale Antonino D’Agostino - e proprio per andare incontro alle esigenze di chi sta manifestando e presidiando in questi giorni, abbiamo deciso di concretizzare la nostra solidarietà mettendo a disposizione risorse economiche per il supporto al presidio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Cronaca

Attualità