Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:19 METEO:FIRENZE21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità mercoledì 14 luglio 2021 ore 19:39

Gkn, notte ai cancelli prima della trattativa

In prefettura a Firenze è in programma l'incontro tra il viceministro, l'azienda e i sindacati. Nelle stesse ore è previsto un presidio in via Cavour



CAMPI BISENZIO — Vigilia ai cancelli della Gkn in vista del tavolo convocato in prefettura a Firenze con un presidio organizzato nelle stesse ore in via Cavour, all'entrata di Palazzo Medici Riccardi.

I lavoratori sono in assemblea permanente e presidiano lo stabilimento di Campi Bisenzio seguendo i regolari turni di lavoro e timbrando i cartellini.

Alle 14 di giovedì 15 Luglio è atteso in prefettura il tavolo con il ministero dello Sviluppo Economico con il viceministro Alessandra Todde, i sindacati e l'azienda. 

Durante la riunione ci sarà un presidio dei lavoratori che preparano anche la mobilitazione del 19 Luglio con uno sciopero generale della provincia di Firenze proclamato da Cgil, Cisl, Uil e Usb. Appuntamento in piazza Santa Croce. 

Per sabato 24 Luglio è in programma invece un corteo a Campi Bisenzio proclamato dalle rappresentanze sindacali interne a Gkn.

A sostegno dei lavoratori i volontari di Anpas Toscana, Auser ed Arci di Firenze e Prato che hanno predisposto viveri da preparare sul posto e da consegnare agli operai in presidio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del fuoco al lavoro fino a notte fonda per domare l'incendio. Una persona assistita dal personale sanitario del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS