Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:07 METEO:FIRENZE14°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie, la lava continua ad avanzare a La Palma: ecco come distrugge una piscina

Cronaca mercoledì 03 aprile 2019 ore 18:49

Una montagna di rifiuti nella discarica abusiva

Sequestrato un terreno di 600 metri quadrati dove erano stati accatastati rifiuti speciali tra i quali veicoli, elettrodomestici e medicinali scaduti



CAMPI BISENZIO — Auto, medicinali scaduti,  lavatrici, televisori a tubo catodico, stufe elettriche, monitor di computer, lampade e frigoriferi di tipo industriale accatastati in un terreno di circa 600 metri quadrati trasformato in una discarica abusiva.

E' accaduto a Campi Bisenzio, dove i carabinieri forestali, intervenuti con la polizia municipale, hanno sequestrato l'area nella quale erano presenti rifiuti speciali, anche pericolosi.

Nella zona, i forestali hanno individuato anche un terreno, classificato come area agricola, dove erano parcheggiati 22 veicoli, che saranno oggetto di verifiche circa la proprietà e le eventuali pendenze amministrative. Tra questi almeno due sarebbero classificabili come veicoli fuori uso e, di conseguenza, rifiuti speciali pericolosi.

Per i fatti accertati i forenstali hanno sequestrato l'area di circa 597 mq, utilizzata come deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, tra i quali tre autoveicoli fuori uso, e l’area di circa 148 mq, utilizzata come deposito veicoli.

Sono state denunciate due persone ed elevate sanzioni amministrative per 5mila euro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' la domanda presentata al Consiglio comunale che ha discusso l'argomento sul divieto di sosta e la rimozione in occasione del servizio di pulizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Cronaca

Attualità