Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE16°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Attualità domenica 16 maggio 2021 ore 14:27

Bici speciali all'asta per il Giro a Firenze

Le biciclette sono state brandizzate dalla Cooperativa Ulisse chele recupera e restaura grazie al lavoro dei detenuti nell’officina di Sollicciano



FIRENZE — Tra le iniziative promosse dal Comune di Firenze per salutare il passaggio del Giro d’Italia di giovedì 20 Maggio c’è la realizzazione di tre biciclette brandizzate per l’occasione a cura della Cooperativa Ulisse. 

Le tre bici provengono dallo stesso percorso che da decenni Ulisse attua coi rottami abbandonati nella Depositeria Comunale, che vengono recuperati, restaurati e portati a nuova vita a marchio Piedelibero attraverso il lavoro dei detenuti nell’officina di Sollicciano.

La prima bicicletta è una splendida Olanda nera Edoardo Bianchi, dotata di freni a bacchetta e intitolata a Dante per ricordare i 700 anni dalla sua morte. 

La seconda, dedicata a Alfredo Martini nel centenario della nascita (l’indimenticato scalatore, dirigente e commissario tecnico della Nazionale di ciclismo è nato a Calenzano nel 1921) è una meravigliosa Atala vintage da strada.

La terza, una perla, è un omaggio al Giro d’Italia. Una Montelatici artigianale della seconda metà degli anni ’70, 57cm centro-centro, gruppo Campagnolo misto Hamet, ruote in copertoncino e sellino Corsaire San Marco. 

"Vasco Montelatici fu uno dei pionieri fiorentini della costruzione di biciclette artigianali. Chi meglio di lui per onorare il transito del Giro" hanno commentato i tecnici della Cooperativa.

Le biciclette sono visionabili il mercoledì e il venerdì pomeriggio dalle 15 alle 17 e 30 presso l’officina della Cooperativa Ulisse di via Baccio Bandinelli. Per acquisirle occorre presentare un’offerta via mail a segreteria@cooperativaulisse.org corredata di nominativo e recapito telefonico entro sabato 22 Maggio.

Il ricavato dell’asta al buio verrà interamente utilizzato per finanziare la realizzazione di un murales in tema di ciclismo, riciclo, lavoro, ecologia e inclusione sociale a cura dell’associazione 400 Drops.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una giovane sul monopattino si è scontrata contro un taxi in pieno centro storico. L'incidente è avvenuto nei pressi di una pista ciclabile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità