comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12°24° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
Sala: «Ci sono Regioni che non vogliono i milanesi. Me ne ricorderò quando andrò in vacanza»

Attualità lunedì 16 febbraio 2015 ore 18:41

Bettarini "A marzo i primi sgravi fiscali"

L'assessore allo sviluppo economico di Palazzo Vecchio risponde a Confesercenti in merito alle criticità portate dai cantieri della tramvia



FIRENZE — "Abbattimenti della Tari per 520mila euro, insegne dei negozi sulle recinzioni di cantiere per rendere visibili le attività, 400 posti auto in più con parcheggi a rotazione rapida per i negozi e cassa integrazione straordinaria per i dipendenti. Posso dire con sicurezza che la nostra task force è già al lavoro". Così risponde l'assessore comunale allo Sviluppo economico Giovanni Bettarini a Confesercenti. 

L'assessore ha rassicurato che nella prima giunta di marzo l'amministrazione approverà un intervento da 520mila euro per venire incontro alle esigenze delle attività commerciali coinvolte nei lavori delle linee 2 e 3 della tramvia. 

Per quanto riguarda poi l'imposta sulla pubblicità Bettarini sottolinea che  le insegne sotto i 5 metri sono già esenti dal pagamento. Per andare ulteriormente incontro alle esigenze dei commercianti l'Amministrazione comunale darà la possibilità ai negozianti di utilizzare le recinzioni dei cantiere per collocare le proprie insegne. L'assessore conferma anche l'intesa con la Regione Toscana che finanzierà la cassa integrazione straordinaria per i dipendenti delle imprese danneggiate dai cantieri.

 "Sul tema parcheggi - ha concluso Bettarini - l'Amministrazione ha messo a disposizione 400 posti auto in più, spostando un numero consistente di auto di residenti nei parcheggi di struttura e creando le zone a rotazione rapida appositamente istituite a favore dei commercianti nelle traverse di via di Novoli, come da loro richiesto. Per i cantieri della linea 3 sono stati recuperati da dicembre nel parcheggio della Coop di piazza Leopoldo 140 posti e in quello dell'Università in viale Morgagni 250 posti, oltre ai posti auto a servizio delle attività economiche della zona di piazza Dalmazia grazie al parcheggio a fianco dell'Oviesse, disponibile nella fascia serale, e di quello di viale Corsica, aperto h24. A questi posti si aggiungono quelli nel parcheggio San Donato messo a disposizione dall'Immobiliare Novoli sulla linea 2. Stiamo anche lavorando per recuperare ulteriori posti a tariffa agevolata nei parcheggi del Palagiustizia e della Fortezza".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità