comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°29° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 16 luglio 2020
corriere tv
Folle inseguimento in tangenziale: ladri in fuga gettano la refurtiva per fermare i carabinieri

Attualità mercoledì 11 febbraio 2015 ore 18:25

Confcommercio striglia il sindaco Nardella

L'associazione replica al primo cittadino sui lavori per la tramvia: "Non possiamo aspettare 2 anni prima di avere un sostegno dal Comune"



FIRENZE — Confcommercio Firenze ribatte a quanto affermato dal sindaco Nardella durante una trasmissione su Rtv38.

“Le imprese che soffrono per via dei cantieri della tramvia devono avere risposte certe e alla svelta - dichiarano i rappresentanti dell'associazione di categoria - La proposta di offrire un sostegno economico solo alle attività che, dichiarazioni dei redditi alla mano, dimostreranno un calo degli affari ci pare di difficile applicazione. Non possiamo certo aspettare la primavera del 2016 per certificare una riduzione degli incassi”. 

"Di questo passo i negozianti fanno prima a morire - continua Confcommercio Firenze - E poi, in quale tempi il Comune ci liquiderà gli aiuti?”

“Prima Nardella ci ha detto che non c’erano i soldi per gli indennizzi, poi ha parlato di sconti sulle tasse comunali - prosegue l'associazione - Adesso ci parla di finanziamenti solo per chi dimostrerà di esser stato danneggiato. Ci pare che a Palazzo Vecchio non abbiano le idee chiare". 

"Dato che non si può andare avanti a forza di annunci discordanti e non facilmente applicabilin- conclude l'associazione - Mettiamoci tutti quanti intorno a un tavolo per individuare le migliori soluzioni tecniche ed economiche. Insomma, non perdiamo altro tempo, perché i negozianti sono già in ginocchio”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità