Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità sabato 09 settembre 2017 ore 11:15

In otto mesi recuperato un milione di tasse evase

Impennata del 23 per cento nel recupero di entrate sottratte al fisco. Solo 700mila euro arrivano dall'Imu, 240mila dalla tassa sui rifiuti



BAGNO A RIPOLI — La lotta all'evasione a Bagno a Ripoli porta frutti e le entrate, spiega al Comune, sono destinate ad aumentare perché il 1.500.000 euro recuperato fino a oggi riguarda solo i primi otto mesi dell'anno. Si tratta di una somma che, se confrontata con quella ripresa nel 2016 pari a 935mila euro, segna un incremento del 23 per cento

"Sono davvero ottimi risultati, che ci incoraggiano a proseguire su questa strada – ha detto il sindaco Francesco Casini, che ha la delega a bilancio e finanza –. Merito del lavoro consistente svolto dagli uffici comunali per l'aggiornamento delle nostre banche dati e dell'investimento in tecnologie sempre più avanzate che ci ha consentito di impiegare strumenti informatici anti-evasione fiscale sofisticati e all'avanguardia". 

Le risorse economiche recuperate, ha detto il sindaco, saranno reinvestite in strade, edilizia scolastica e verde pubblico. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarebbe la rimessa della refurtiva collegata a una serie di furti messi a segno, nell’ultimo mese, soprattutto nella zona tra Porta al Prato e Cascine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità