comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 21 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, Lady Gaga canta l'inno americano accompagnata dalla banda dei Marine

Attualità lunedì 20 luglio 2015 ore 15:29

Quattro incontri laici, aspettando Papa Francesco

Servizio di Tommaso Tafi

Ecco gli appuntamenti che prepareranno i fiorentini alla visita del Santo Padre. Dibattiti sull'Europa, il lavoro, la famiglia e il nuovo umanesimo



FIRENZE — Il sindaco Dario Nardella si è rivolto direttamente al suo nuovo consigliere particolare per il dialogo con le confessioni religiose, Marco Benotti, per organizzare quattro incontri destinati a preparare i fiorentini alla visita di Papa Francesco, prevista per l'11 novembre prossimo. 

Incontri che ruoteranno intorno al nuovo umanesimo, che poi è anche il tema del convegno ecclesiale nazionale della Cei cui parteciperà il Santo Padre. Primo appuntamento l'11 settembre a Palazzo Medici Riccardi, dove si terrà un dibattito con Ernesto Galli della Loggia.

Si prosegue poi il 25 settembre con un faccia a faccia a tre tra monsignor Nunzio Galantino, segretario della Cei,  il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega agli affari europei, Sandro Gozi, e il segretario della Cisl, Anna Maria Furlan per parlare di Italia, Europa e lavoro.

Il 2 ottobre poi, è la volta di un incontro con Massimo Livi Bacci e monsignor Vincenzo Paglia per ragionare di famiglia e del suo futuro alla luce delle nuove sfide della contemporaneità.

Ultimo appuntamento il 29 ottobre con un incontro dal titolo 'Tra fede, politica e cultura' cui parteciperanno il numero uno di Comunione e Liberazione, Julian Carròn, e il presidente dell'istituto europeo, Joseph Weiler.

"Firenze -  ha detto Nardella - è città dell'accoglienza, che Giorgio La Pira ha consacrato come ponte fra le culture e le religioni. Quest'anno con papa Francesco ha la grande opportunità di rivivere la sua identità e di giocare un ruolo anche nel futuro".

Anche per questo Nardella sarà domani in Vaticano, su invito dello stesso Papa Francesco, per partecipare a un dibattito sui cambiamenti climatici e nuove povertà.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità