Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 15 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità sabato 11 maggio 2019 ore 14:48

Arrestato lo scippatore seriale di catenine d'oro

Uno stesso modus operandi dietro la serie di furti con strappo messa a segno sul territorio fiorentino tra il giugno 2018 ed il gennaio 2019



FIRENZE — Ha seminato il panico tra gli anziani fiorentini la serie di furti con strappo messa a segno tra il 2018 ed il 2019. I Carabinieri della Stazione di Firenze Castello hanno arrestato oggi un ragazzo di 31 anni di origine marocchina con precedenti penali.
  Il 31enne, che al momento dell'arresto aveva indosso alcuni grammi di cocaina, è indagato adesso per furto con strappo in undici episodi contestati, ma al momento solo per due di essi il Giudice ha ravvisato la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza.

L'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Firenze aveva l'obiettivo di individuare il responsabile degli 11 furti con strappo messi a segno tra giugno 2018 e gennaio 2019. 

Ad attivare gli inquirenti è stata la denuncia di una delle vittime che il 20 ottobre 2018 è stata scippata all'esterno di un bar nei pressi di via Allori, con il pretesto di chiedere un’informazione stradale, il giovane le aveva strappato dal collo una catenina in oro. La donna ha riconosciuto l'autore del furto in uno degli avventori del bar.

Analizzando altre denunce presentate presso le stazioni del capoluogo fiorentino, i militari si sono resi conto di trovarsi di fronte ad uno scippatore seriale che seguiva un preciso modus operandi: selezionava le vittime tra le persone anziane, chiedeva informazioni a bordo del suo scooter indossando un casco bianco e con destrezza strappava dal collo i monili.

Le indagini si sono indirizzate sulle telecamere delle zone interessate a caccia dello scooter, ma anche presso i “compro oro” di Firenze e di Sesto Fiorentino. 
La svolta. Il sospettato in meno di 1 anno ha effettuato ben 12 vendite ai compro oro, sempre collanine e ciondoli d’oro. Alcune vittime hanno riconosciuto la refurtiva e l'autore degli scippi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri ancora con la merce in una sacca. Portava via con sé capi di abbigliamento di varie marche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità