Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:38 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Variante Omicron, Johnson: «Tampone molecolare e autoisolamento per chi entra in Gran Bretagna»

Cronaca giovedì 21 febbraio 2019 ore 15:10

In pochi minuti scippa tre catenine d'oro

Ha strappato dal collo di due studenti americani le catenine d'oro in pochi minuti. Lo scippatore seriale è stato acciuffato. In tasca tre catenine



FIRENZE — Scippatore seriale di catenine d'oro bloccato e arrestato dalla polizia in Santa Croce. Prima vittima dell'uomo uno studente americano di 20 anni. Il giovane ha raccontato alla polizia di essere stato avvicinato alle spalle da uno sconosciuto, che dopo aver poggiato per ben tre volte la mano sulla sua spalla, gli ha strappato improvvisamente la catenina, per poi darsi velocemente alla fuga.

Dopo pochi minuti un altro studente americano, vittima di un analogo episodio, si è avvicinato ai poliziotti raccontando la sua disavventura.

Quest’ultimo ha denunciato di essere stato avvicinato, sempre in nottata, da due cittadini stranieri in via del Proconsolo: dopo avergli inizialmente offerto dello stupefacente, uno gli avrebbe strappato la catenina dal collo mentre il complice gli bloccava un braccio.

Ma proprio mentre le due vittime ultimavano i loro racconti, una volante ha rintracciato e fermato, tra Piazza Santo Croce e via Verdi, un 27enne marocchino. Il cittadino straniero, già noto alle forze dell’ordine, proprio nell’ambito dei reati cosiddetti predatori, è stato subito riconosciuto da entrambe le vittime.

Durante il controllo, dalle sue tasche sono saltate fuori ben 3 catenine d’oro, ma solo una di queste è stata riconosciuta come propria dalla prima vittima. L’arrestato, finito in manette è stato denunciato per rapina e ricettazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La protesta dei residenti viaggia con la posta elettronica, centinaia di lettere inviate agli assessori per chiudere il giardino di via Galliano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca