comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°29° 
Domani 21°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Lite in tv tra Fassina e Calenda : «Sei stato al governo tre anni...». E l'altro: «Amore mio, pensa a te!»

Cronaca sabato 07 luglio 2018 ore 17:34

Anziana travolta da un autocarro

La donna ha 89 anni ed è stata investita a Rifredi, di fronte a un supermercato. In un altro incidente al Galluzzo coinvolta anche una donna incinta



FIRENZE — Drammatico incidente questa mattina alle 8.30 in via Mariti: una donna di 89 anni è stata investita da un autocarro condotto da un albanese, di fronte a un supermercato. Una pattuglia dell'infortunistica stradale della Municipale è intervenuta sul posto e ha confermato la gravità dell'investimento. Stando alla ricostruzione degli agenti, la signora attraversava via Mariti da destra a sinistra rispetto alla direzione di marcia dell'autocarro che procedeva verso piazza Dalmazia. L'anziana è stata trasportata e ricoverata in ospedale, le sue condizioni sono critiche.

Un altro incidente fra due veicoli è avvenuto ieri sera al Galluzzo, poco prima delle 19. La prima auto era guidata da un uomo nato a Roma nel 1958 e residente al Ferrone che procedeva da Bottai in direzione Certosa. Procedeva nella stessa direzione anche l'altra auto, condotta da un 32enne della provincia di Ascoli Piceno con a bordo la compagna incinta di tre mesi. Secondo la ricostruzione dei vigili urbani, il giovane di Ascoli Piceno avrebbe messo la freccia per svoltare verso la Certosa ma l'albanese non l'ha vista e ha urtato l'auto con la fiancata destra, dandosi poi alla fuga. 

Un testimone e la coppia coinvolta nell'incidente hanno però annotato la targa del fuggitivo e la polizia municipale è riuscita a rintracciarlo poco dopo, nella sua abitazione al Galluzzo. L’uomo ha ammesso di aver causato l'impatto e di essersi poi allontanato. Gli agenti lo hanno denunciato per omissione di soccorso e redatto un verbale da 41 euro per velocità pericolosa. 

La ragazza incinta si è recata all'ospedale Torregalli per accertamenti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca