Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Scurati, Landini: «Oscurato monologo sul 25 Aprile, questo è regime»

Cronaca martedì 30 luglio 2019 ore 17:38

Ubriaco al volante, in tasca un etto di cocaina

Fermato dalla polstrada sulla A1 perché stava procedendo a zig-zag, è stato trovato ubriaco e in possesso di cocaina pura



FIRENZE — Sabato sera, lungo il tratto fiorentino della A1, l'Autostrada del Sole, una pattuglia della Sottosezione di Firenze Nord della Polizia stradale ha fermato un uomo di 31 anni che, alla guida di una Fiat Croma, stava procedendo a zig-zag.

L’etilometro ha dato prova di un tasso alcolemico superiore a quello consentito, pari a 0,82 g/l, ma ciò che è balzato agli occhi degli agenti è stata una busta di polvere bianca che teneva in tasca, poi risultata cocaina pura del peso di un etto.

L'uomo, di origini albanesi e residente a Capannoli, , ha affermato di aver ricevuto la droga da un conoscente, senza specificare altro. I poliziotti sono andati a casa sua per perquisirla, dove è spuntato fuori quasi un etto di marijuana.

Per questi motivi è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, poi sequestrata, che immessa sul mercato avrebbe fruttato al malvivente quasi diecimila euro. Ovviamente la patente gli è stata ritirata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non solo valuta ma anche cibo, farmaci illegali, droga e tabacco: cosa hanno scovato i funzionari doganali anche grazie a psicologia e profilazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità