Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Cultura mercoledì 05 aprile 2017 ore 16:29

L'amicizia con gli Uffizi nasce in treno

I vertici della galleria fiorentina e del Museo del tessuto hanno firmato un accordo durante un viaggio verso Milano. Primo frutto una mostra sul 700



PRATO — Il primo frutto di questa collaborazione sarà la mostra Il Capriccio e la Ragione. Eleganze del Settecento europeo, in programma dal 14 maggio al 29 aprile 2018 al museo del tessuto.

Un percorso espositivo di oltre 100 reperti tra tessuti, capi d'abbigliamento femminili e maschili, porcellane, dipinti e accessori, che si avvale della collaborazione del Museo della moda e del costume delle Gallerie degli Uffizi,

A raccontare l'insolita sigla dell'accordo pluriennale di valorizzazione, avvenuta durante un viaggio in treno verso Milano, proprio in occasione della presentazione della mostra,  è il direttore della galleria degli Uffizi Eike Schmidt: "Non è un accordo di pace - ha scherzato - perché quella c'era già, ma un accordo proattivo di collaborazione scientifica, per la ricerca, la catalogazione, lo sviluppo delle collezioni e il restauro". 

La collaborazione si inserisce poi in una strategia più ampia tra i cui compiti c'è quello di portare musica e moda a palazzo Pitti "Anche perché - ha ricordato Schmidt - siamo l'unico museo statale della moda dal 500 ai giorni nostri e di qui il passaggio da galleria del costume a museo della moda vero e proprio. In questo percorso, il Museo del tessuto è un partner d'eccellenza: da voi i filati, da noi - ha concluso con una battuta - le sfilate".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Domani possibili ritardi e cancellazioni. Autolinee Toscane: "La regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità