Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La polizia spara (e uccide) un uomo che teneva in mano una forchetta di plastica

Cultura mercoledì 22 novembre 2023 ore 14:00

Nel parco mediceo rinascono i giochi d'acqua

Il Colosso dell'Appennino del Giambologna
Il Colosso dell'Appennino del Giambologna

Quello di Pratolino è uno dei complessi monumentali 'verdi' di maggior pregio della Toscana. Oltre 2,5 milioni per il restauro dei "magnifici ingegni"



VAGLIA — Rinascono i giochi d'acqua all'interno del Parco mediceo di Pratolino, uno dei complessi monumentali e naturalistici di maggior pregio della Toscana. Situato a Vaglia, in una posizione di cerniera tra Firenze e il Mugello, il Parco sarà oggetto di un complessivo intervento di restauro del percorso d'acqua.

Per realizzare l'opera il consiglio della Città Metropolitana di Firenze ha infatti sbloccato risorse per 2,6 milioni di euro

L'avvio dei lavori è fissato per l'inizio del 2024 dopo una marcia a tappe serrate che include il varo del progetto esecutivo e poi la gara.

Il Parco degli "ingegni magnifici"

Acquistato nel 1568 da Francesco I de' Medici, venne realizzato su progetto redatto da Bernardo Buontalenti che ne fece un giardino delle meraviglie con "ingegni magnifici" a energia idraulica la cui fama raggiunse caratura internazionale.

I visitatori rimanevano stupiti dalla musica degli organi idraulici, dallo spettacolo offerto loro da numerosi teatrini di automi azionati dall'energia idraulica, e dal canto degli uccelli prodotto da macchine eroniane.

I letterati si cimentarono nella descrizione di grotte, fontane e in generale dei giochi d'acqua che oggi si preparano alla rinascita e che per architetti ed esperti del tempo rappresentavano una sfida quanto a soluzioni di tecnica idraulica adottate.

Un giardino delle meraviglie

Tra i punti di maggiore interesse a Pratolino, le Scuderie del Buontalenti recentemente restaurate e lo spettacolare Colosso dell'Appennino di Giambologna. E ancora, la Cappella del Buontalenti, la Paggeria e la Grotta del Mugnone. ll parco ha ricevuto nel 2013 il riconoscimento Unesco insieme alle altre Ville e Giardini Medicei.

Il Parco accoglie due giardini all’italiana nella parte medicea e allo stesso tempo è circondato da un giardino-paesaggio in stile romantico frutto degli interventi ottocenteschi, quando la proprietà è passata prima ai Lorena e poi ai Demidoff.

Offre percorsi nel bosco ed è uno scrigno naturalistico che ospita 99 differenti specie faunistiche, flora e specie arboree di pregio quali l’abete bianco, grandi querce e altri alberi monumentali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni, condotte dai vigili del fuoco, si sono concluse ieri sera. Nel drammatico crollo di venerdì scorso hanno perso la vita 5 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità