Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:FIRENZE13°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Attesa per Atalanta-Bayern Leverkusen: rivivi la stagione dei nerazzurri di Gasperini verso la prima finale europea

Attualità martedì 12 marzo 2024 ore 10:15

L'export rallenta ma mantiene il segno più

container merci

La performance toscana delle esportazioni è migliore rispetto a quella media nazionale. Siena corre nei dati Istat sull'ultimo trimestre del 2023



TOSCANA — L'export toscano rallenta ma conserva il segno più, mettendo a segno un +5,6% di incremento percentuale annuo che colloca la performance regionale al di sopra di quella media nazionale in stallo: questo il dato rilevato dall'Istat al fotofinish dell'ultimo trimestre del 2023 secondo il report appena diffuso.

Nel complesso del 2023, la Toscana col suo +5,6% risulta fra le regioni più dinamiche, sesta sullo scenario nazionale dopo Campania (+28,9%), Molise (+21,1%), Calabria (+20,9%), Abruzzo (+13,6%) e Piemonte (+9,1%) e prima della Basilicata (+5,5%).

Le che invece hanno registrato le flessioni più ampie sono state Sardegna (-24,2%), Valle d’Aosta (-21,1%), Sicilia (-19,3%), Marche (-13,9%), Friuli-Venezia Giulia (-13,7%) e Lazio (-11,0%).

L'impulso positivo all'export è arrivato alla Toscana dal settore farmaceutico, chimico-medicinale e botanico, oltre che dalle maggiori vendite di macchinari e apparecchi non classificati altrove.

Il mercato di traino per i prodotti toscani è stato quello degli Stati Uniti (+24,1%).

A livello provinciale, Siena è risultata tra quelle che maggiormente hanno contribuito a livello nazionale a sostenere le vendite sui mercati esteri insieme a Napoli, Torino e Milano


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità