Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 22 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La polizia spara (e uccide) un uomo che teneva in mano una forchetta di plastica

Attualità martedì 14 novembre 2023 ore 18:19

Alluvione, interventi no stop contro i rifiuti

Alluvione in Toscana, interventi di rimozione dei rifiuti

Novità dal fronte di una delle maggiori emergenze causate dal maltempo. In alcuni comuni operazioni completate in altri pulizia senza sosta



TOSCANA — Una vera e propria emergenza rifiuti quella generata dall'alluvione. Da oltre dieci giorni non si fermano mai gli interventi di pulizia, la Regione ha subito attuato un piano di gestione d'urgenza.

E nelle ultime ore si profilano delle novità che dimostrano un graduale ritorno, seppure molto molto complesso, alla normalità.

Infatti nei comuni di Vinci, Pontedera, Santa Maria a Monte e Poggio a Caiano - annuncia il presidente Giani sui social - sono state completate le operazioni straordinarie di raccolta rifiuti. 

Nei territori dei comuni di Agliana, Lamporecchio, Pistoia, Quarrata, Serravalle, Carmignano, Montemurlo e Prato, Vernio e Cerreto Guidi si ipotizza di completare nei prossimi giorni e proseguono senza sosta giorno e notte le operazioni anche nei territori di Campi Bisenzio, Montale, Cantagallo e Vaiano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le operazioni, condotte dai vigili del fuoco, si sono concluse ieri sera. Nel drammatico crollo di venerdì scorso hanno perso la vita 5 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità