comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:19 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid-19, anticorpi monoclonali: viaggio nel laboratorio di Pomezia che li produce

Attualità venerdì 08 agosto 2014 ore 12:57

Sgomberato edificio occupato a Firenze

Sgomberato senza disordini un edificio occupato da circa 190 persone di nazionalità etiope, eritrea e somala



FIRENZE — E' stato sgomberato, senza disordini, lo stabile occupato da circa 190 persone a Firenze, in via Scipio Slataper. Le operazioni di sgombero sono state concordate in precedenza con gli abitanti della palazzina, per lo più di origini somale, eritree ed etiopi; 100 occupanti saranno trasferiti per quattro mesi, in una foresteria del Comune di Firenze, grazie ad un progetto finanziato dalla Regione Toscana; altri 37 saranno ospitati all'Albergo popolare, 15 in accoglienze ordinarie e 40 in percorsi di inclusione concordati precedentemente. Soddisfazione da parte del Comune: "Siamo molto contenti perché siamo riusciti ad accogliere tutti e nessuno e' rimasto per strada. Le persone rimarranno nelle strutture per il tempo necessario a individuare dei percorsi individuali di inclusione". Ha dichiarato l'assessore comunale all'accoglienza e all'integrazione, Sara Funaro. “Quando c'è collaborazione tra tutte le istituzioni e i soggetti coinvolti , i risultati sono buoni” ha dichiarato la vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi.
Adesso sono in corso le operazioni di pulizia e di messa in sicurezza dello stabile.

Guarda il servizio sullo sgombero della "Palazzina delle donne" del 16 giungo 2014

Servizio di Tommaso Tafi


Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità