Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE17°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Lavoro martedì 14 maggio 2024 ore 09:45

Contratto da rinnovare, lavoratori della ceramica in sciopero

Il presidio davanti alla Ginori di Sesto Fiorentino
Il presidio davanti alla Ginori di Sesto Fiorentino
Foto di: Cgil Firenze / Facebook

Otto ore di sciopero e manifestazione davanti ai cancelli della Ginori: così anche in Toscana decolla la protesta indetta a livello nazionale



SESTO FIORENTINO — Sciopero di 8 ore e presidio davanti ai cancelli della Ginori di Sesto Fiorentino: così anche in Toscana decolla la protesta indetta a livello nazionale per rivendicare il rinnovo del contratto nazionale del settore ceramica.

Il presidio è stato indetto da Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil in adesione all’agitazione nazionale che arriva dopo 10 mesi di trattativa con Confindustria Ceramica in cui le distanze fra le parti sono rimaste significative sia sotto l'aspetto normativo che economico. 

"La difesa del potere d'acquisto dei salari, in un contesto inflazionistico che comporta una erosione dello stesso, diviene una necessità impellente che deve trovare una risposta coerente anche nel rinnovo del contratto nazionale. Nella ceramica si stanno avendo percorsi legati alla trasformazione tecnologica e alla transizione energetica, per questo è necessario un rinnovato impegno tra le parti, a partire dallo strumento del Contratto nazionale, per la difesa del settore, considerando anche percorsi di riqualificazione professionale delle maestranze che rimangono comunque il vero valore aggiunto di un comparto conosciuto in tutto il mondo", recita una nota di Cgil Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno