Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: «Costruire insieme la pace per l’Ucraina»

Cronaca lunedì 17 luglio 2023 ore 11:50

Sulla sponda del torrente materassi, un divano e tende

I carabinieri con i rifiuti rinvenuti

I carabinieri forestali hanno scoperto un vero e proprio cimitero di rifiuti. Tra questi anche due reti con le doghe



SCANDICCI — Sono stati i carabinieri forestali ad intervenire, dopo una segnalazione dai colleghi della centrale operativa, a San Vincenzo a Torri, nel comune di Scandicci, dove su una sponda del torrente Pesa, all'altezza del locale campo sportivo, hanno trovato abbandonati materassi, due letti con doghe in legno, un divano, alcune tende veneziane parasole e altro materiale tessile dismesso.

I carabinieri, ispezionando i rifiuti, hanno trovato una scatola di cartone con impresso il nome di un'azienda. Il titolare della ditta, come spiegano i carabinieri, ha detto di aver autorizzato al ritiro di quel materiale "una persona di sua conoscenza". E proseguono dall'Arma "il produttore/detentore dei rifiuti non si era preoccupato di verificare se il soggetto a cui affidava i rifiuti fosse autorizzato alla gestione degli stessi né di sapere quale sarebbe stata la loro destinazione finale".

L'imprenditore è stato segnalato all'autorità giudiziaria per gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi, ai sensi del Testo Unico Ambientale. E' prevista una contravvenzione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo ha addirittura indossato gli abiti firmati dell'inquilino, ignaro perché fuori città. L'allarme dato dai vicini, la polizia l'ha arrestato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità