Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti
Roma: vigilessa in divisa riceve la proposta di matrimonio a Fontana di Trevi, l'applauso dei turisti

Attualità sabato 23 febbraio 2019 ore 11:56

Mattarella e i giovani Alfieri, quattro toscani

Il Presidente ha nominato 29 giovani Alfieri della Repubblica Italiana per essersi distinti in vari campi. Tra loro quattro toscani, scopriamoli



ROMA — Il presidente Sergio Mattarella ha scelto 29 nuovi Alfieri della Repubblica.
Tra loro ci sono quattro toscani, ecco chi sono e perché sono stati scelti.

La prima è Claudia Gallo, nata il 29 aprile 2000 e residente a Firenze. Il suo merito è quello di aver ideato un progetto che ha coinvolto 32 classi per sensibilizzare gli studenti sulle problematiche relative ai disturbi specifici dell'apprendimento.

La seconda è Jasmine Manbal, nata il 6 agosto 2002 a Prato. E' campionessa di judo, fa volontariato e fa parte del Consiglio dei ragazzi e delle ragazze del Meyer, l'ospedale pediatrico fiorentino nel quale da anni è in cura per una malattia cronica. La malattia le ha portato a lungo malessere e l'ha debilitata. Ha trovato nello sport, praticato ad alti livelli, un'occasione di crescita individuale e di socialità.

Il terzo è Alberto Franceschini, nato il 28 gennaio 2002 a Firenze. E' volontario in molte associazioni. Con il Cisv Italia ha partecipato a programmi in Francia, Norvegia e Canada. Ha promosso azioni concrete di solidarietà, cercando anche di condividere un progetto di società inclusiva e interculturale, capace di valorizzare la diversità.

Il quarto è Tancredi Mazzei Paterni, nato il 16 luglio 2006. Vive a Washington (USA) ma ogni estate torna a Livorno. Nel luglio scorso ha salvato un uomo che rischiava di annegare nel mare tra Vada e Rosignano Solvay. Era con il surf, ha visto il bagnante in difficoltà ed è andato ad aiutarlo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Suprema Corte ha disposto il rinvio in Appello per il ricalcolo della pena di 4 imputati. Il giovane fermo al semaforo morì travolto da un'auto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca