Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Matteotti, 100 anni dopo - La morte di Matteotti e l'inizio della dittatura violenta di Mussolini

Lavoro lunedì 07 agosto 2023 ore 18:55

Insegnanti di ginnastica, concorso con posti anche in Toscana

scarpe da ginnastica

Il reclutamento punta ad assumere a tempo indeterminato docenti di educazione motoria per le classi quarte e quinte della scuola primaria



ROMA — Ci sono anche 101 posti in Toscana fra i 1.740 messi a concorso dal ministero dell'istruzione e del merito che cerca docenti di Educazione motoria per la scuola primaria. Le assunzioni saranno a tempo indeterminato.

Il bando è stato pubblicato oggi. Il concorso si svolgerà per titoli ed esami ed è abilitante per l’assunzione a tempo indeterminato di 1.740 docenti di Educazione motoria per le classi quarte e quinte della scuola primaria. Si svolgerà nel corso dell’anno scolastico 2023/2024.

Il concorso è bandito su base nazionale e organizzato su base regionale. Le domande di partecipazione potranno essere inoltrate esclusivamente online, sul Portale unico del reclutamento dalle 9 di domani 8 Agosto 2023 alle ore 23,59 del 6 settembre 2023.

L’Ufficio scolastico regionale, spiega il ministero, è responsabile dello svolgimento dell’intera procedura concorsuale e provvede all’attestazione della relativa abilitazione.

Oltre che in Toscana, ecco la ripartizione dei posti disponibili nelle altre regioni: Abruzzo 33, Basilicata 4, Calabria 34, Campania 175, Emilia-Romagna 151, Friuli-Venezia Giulia 36, Lazio 183, Liguria 27, Lombardia 350, Marche 37, Molise 2, Piemonte 116, Puglia 122, Sardegna 31, Sicilia 134, Umbria 24 e Veneto 180.

“Con questo concorso rafforziamo l’insegnamento dell’Educazione motoria e proseguiamo il percorso iniziato con la reintroduzione dei Giochi della Gioventù: rendere l’attività fisica e lo sport a scuola centrali a tutte le età", ha dichiarato il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno