Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE17°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Attualità martedì 19 marzo 2024 ore 19:20

E' morto Joe Barone

Joe Barone
Joe Barone

Non ce l'ha fatta il dg della Fiorentina colto da malore prima della partita con l'Atalanta. La camera ardente allestita al Viola Park



MILANO — Il malore, l'arresto cardiaco, l'intervento d'urgenza al cuore all'ospedale San Raffaele di Milano dove era stato ricoverato in terapia intensiva e poi l'epilogo: è morto Joe Barone, il direttore generale della Fiorentina non è sopravvissuto all'infarto che lo aveva colpito domenica scorsa mentre si trovava nel suo albergo di Cavenago di Brianza, nella provincia di Monza-Brianza, durante il ritiro della squadra. 

Barone avrebbe compiuto 58 anni domani. La camera ardente è allestita al Viola Park di Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze, dove è previsto in serata l'arrivo del feretro.

Dopo il ricovero d'urgenza e l'operazione chirurgica, le condizioni di Barone erano rimaste disperate. La società sportiva viola ieri aveva fatto sapere che le sue funzioni vitali erano "sostenute da tecniche di supporto meccanico artificiale".

Sempre dalla società è arrivato l'annuncio del decesso del dg: "La Fiorentina oggi perde un suo punto di riferimento, una figura che ha segnato la storia recente del Club e che non sarà mai dimenticata", si legge in un post su Facebook.

E cordoglio per la scomparsa di Barone è arrivato da tutta Italia e naturalmente dalla Toscana, dagli ambienti calcistici ma non solo. Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani si è detto profondamente rattristato ed ha aggiunto: "Ha dedicato tanta energia e passione per il calcio e per la Fiorentina. Un abbraccio forte alla sua famiglia e a tutti i tifosi viola”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno