Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Attualità sabato 07 dicembre 2019 ore 17:25

Mercatone Uno, niente rimborsi per i clienti

Gli oltre diecimila clienti che hanno versato denaro per acquistare cucine e arredamenti di Mercatone Uno non saranno saldati e non vedranno la merce



BOLOGNA — Sono oltre 4,5 milioni gli euro versati dai clienti per acconti di cucine o arredamenti, ma ora 10.500 clienti di Mercatone Uno in tutt'Italia non saranno saldati ne vedranno la merce. Il curatore fallimentare della Shernon Holding, la società che fino al fallimento di maggio ha
controllato la catena imolese, l'avvocato Marco Angelo Russo, ha inviato una lettera ai creditori e consumatori comunicando "lo scioglimento dal contratto per l'acquisto dei beni mobili concluso con Shernon Holding".

C'è qualche spiraglio per i clienti di vedere almeno qualche soldo versato, Domenico Arcuri, presidente di Avvocati dei consumatori, consiglia però di non seguire il percorso civilistico ma "di fare un esposto in Procura".

La merce sarà venduta in due lotti, il 19 dicembre: il primo da 2,2 milioni di euro, il secondo da 1,395 milioni. 

Ai nuovi amministratori di Mercatone Uno intanto sono arrivate 14 offerte di acqusto, ma nessuna riguarda tutti i 55 negozi e i 1.700 dipendenti: proprio per questo è stata prorogata la cassa integrazione, almeno fino a maggio 2020.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità