Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE16°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Attualità venerdì 24 ottobre 2014 ore 21:00

La carica dei 500 nella ex stazione di Matteo

Tanti sono i volontari al lavoro per la buona riuscita della Leopolda 5. Più di 15.000 le richieste di partecipazione, 455 i giornalisti accreditati



FIRENZE — La quinta edizione della kermesse renziana si è aperta con un aperi-cena per i partecipanti: gli organizzatori hanno allestito quattro enormi tavoli buffet (che sono stati spolverati fino all'ultima briciola) e un centinaio di tavoli per mangiare seduti mentre il palco, che richiama come scenografia quella di un garage, è caratterizzato da alcuni oggetti "vintage" (vecchie tv, palloni, scatole) e dalla solita lavagna su cui compariranno di volta in volta le parole chiave degli interventi.

Presenti, come da tradizione, anche gli spazi giochi per bambini attrezzati con gonfiabili e i tavoli per la vendita di gadget. Assenti le tradizionali cover da cellulare, quello che quest'anno va per la maggiore è così la maglietta con la scritta "Gufi? No, grazie"

Guarda qui sotto le interviste a Marzia Cappelli, storica volontaria che ha sposato la causa di Renzi fin dalla prima ora e ha coordinato i comitati ''Adesso", e Donatella, volontaria impegnata nella vendita di gadget.

Marzia Cappelli - dichiarazione
Donatella - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È stato denunciato per danneggiamento aggravato l'uomo di 28 anni che ieri in Santa Maria Novella si è reso protagonista del gesto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità