Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:25 METEO:FIRENZE13°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Spettacoli mercoledì 19 ottobre 2016 ore 18:55

I Medici, boom di ascolti per Cosimo e il Cupolone

Sette milioni e mezzo di spettatori hanno visto in media la prima puntata della nuova serie tv della Rai, con uno share del 30 per cento



FIRENZE — Inutile girarci intorno: la prima puntata della serie tv I Medici su Rai 1 è stata un successone. E a poco è valso il tentativo di Mediaset di contrattaccare programmando in contemporanea la partita di Champions League Lione-Juventus.

Ieri sera, dalle 21 in poi, una media di sette milioni e mezzo di persone hanno seguito le peripezie, gli intrighi, gli amori e le passioni dei capostipiti della dinastia che contribuì in modo determinante all'avvio del Rinascimento: Giovanni di Bicci, i figli Cosimo e Lorenzo e tutto il seguito di parenti, alleati, avversari, sgherri, amanti e mogli.

Fra i commenti del giorno dopo, chi si è lamentato nelle licenze storiche che costellano con disinvoltura la trama; chi è inorridito davanti alle mediocri ricostruzioni in 3D della Firenze quattrocentesca; chi non si è raccapezzato nei continui passaggi da vent'anni prima a vent'anni dopo che aggrovigliano la sceneggiatura senza che i protagonisti mutino o quasi di aspetto; chi ha trovato troppo invadenti le scene di sesso visto che oltretutto la serie è trasmessa in prima serata.

Ma alla fine I medici son piaciuti, per il cast stellare e per la trovata di mettere al centro dell'intreccio un'impresa eccezionale: la costruzione della cupola della cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Duomo di Firenze. Un capolavoro frutto di genio e di follia ma soprattutto un atto di fede nella capacità dell'uomo di superare i propri limiti. Un'opera pubblica che da secoli lascia a bocca aperta il mondo e riempie di orgoglio gli italiani in generale e i fiorentini in particolare.

In questi tempi grami di reality show e bufale da social network, finalmente una gran bella storia raccontata in tv.

Elisabetta Matini
© Riproduzione riservata

Servizio di Serena Margheri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Coi nuovi contenitori stradali digitali decolla la seconda fase della trasformazione della raccolta dei rifiuti all'insegna della circolarità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità