Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Cronaca mercoledì 29 giugno 2022 ore 09:55

Una scintilla all'origine dell'incendio in Chianti

carabiniere
Il luogo dell'incendio

I carabinieri forestali hanno denunciato un operaio dopo aver individuato come possibile innesco scintille partita da un mezzo agricolo



GREVE IN CHIANTI — Sarebbe stata la scintilla scaturita da un mezzo agricolo a innescare l'incendio che per giorni ha divorato la zona di Riseccoli, a Greve in Chianti, mandando in fumo complessivamente 11 ettari di bosco. I carabinieri forestali di Figline e Incisa Valdarno hanno denunciato per incendio colposo un operaio agricolo. 

Secondo quanto ricostruito dai forestali, le fiamme si sarebbero sviluppate a seguito di operazioni di trinciatura in un vigneto. Le scintille generate sarebbero cadute su vegetazione secca, innescando l'incendio.

Il rogo era divampato lunedì scorso 27 Giugno, arrivando a lambire gli agriturismi della zona e riducendo in cenere bosco e campi incolti.

Ieri, poi, la siccità e il vento avevano favorito una ripresa di fuoco a partire dalla vegetazione di sottobosco, e per avere ragione delle fiamme erano stati attivati anche due elicotteri antincendio del sistema regionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Notte di ricerche da parte dei vigili del fuoco dopo la segnalazione, nella serata di giovedì, per una persona caduta al Ponte alla Vittoria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Politica