Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:14 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cassano a Bobo Tv: «Ronaldo mi ha scritto di portargli rispetto. Stai sereno...»

Cronaca lunedì 17 agosto 2020 ore 14:10

Difende una ragazza e il branco lo aggredisce

rissa

La polizia indaga sul presunto pestaggio di un quindicenne fiorentino a Tonfano. Ne avrà per due mesi a causa delle fratture riportate



MARINA DI PIETRASANTA — Sono in corsole indagini sulla presunta aggressione subita da un ragazzo di 15 anni da parte di un branco di altri giovani la notte di Ferragosto sul pontile di Tonfano. A denunciare il fatto, da quanto si apprende, è stato il padre del ragazzo che ora chiede che i responsabili siano individuati. Alcuni sarebbero già stati rintracciati dalla polizia.

Secondo la denuncia, il ragazzo sarebbe intervenuto per difendere una ragazza che aveva subito pesanti apprezzamenti. Per questo sarebbe stato preso a calci e pugni. 

In un primo momento il giovane è stato visitato all'ospedale Versilia dove è stato dimesso con un referto di tre giorni. Poi, a quanto pare, la famiglia lo ha accompagnato all'ospedale fiorentino di Careggi dove gli è stata riscontrata la frattura scomposta del condilo mandibolare e l.a lussazione mediale del condilo. Dopo l'intervento chirurgico, ne avrà per due mesi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quelle confezioni alimentari erano proprio anomale. E infatti anomalo si è rivelato anche il loro contenuto: hashish e denaro contante
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità