QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°15° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 12 novembre 2019

Attualità martedì 29 novembre 2016 ore 16:00

La testuggine degli ambulanti contro la Bolkestein

Servizio di Dario Pagli

Corteo a Firenze per protestare contro l'applicazione da parte dei Comuni della direttiva europea che impone di mettere a bando le concessioni



FIRENZE — Di nuovo in strada. Le imprese del commercio ambulante riunite in Assidea hanno alzato di nuovo la voce contro la direttiva Bolkestein che impone di mettere a gara le concessioni commerciali su area pubblica e dalla quale gli ambulanti da sempre chiedono di essere estromessi. 

I partecipanti al corteo fiorntino si sono messi in marcia per le vie del centro ancora una volta per chiedere alle amministrazioni comunali di non applicare il testo della direttiva e di non far partire i bandi per le concessioni. 

La protesta era iniziata già stamattina quando i turisti a passeggio nello storico mercato di San Lorenzo si sono dovuti accontentare di scattare una foto ai cartelli che recitavano: "Chiuso per sciopero, No Bolkestein, mercati storici di Firenze".

Poi, nel pomeriggio, i ritrovi in piazza Vittoro Veneto e poi proprio in piazza San Lorenzo da cui è partito il corteo. L'ennesimo, dopo quello imponente del 5 luglio che vide gli ambulanti sfilare con i furgoni per le vie della città bloccando il traffico proprio per manifestare il proprio dissenso nei confronti della direttiva europea. 



Tag

Maltempo, fiumi di fango per le strade di Matera

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità