Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca mercoledì 29 marzo 2017 ore 12:24

Non vuole essere lasciato, botte alla fidanzatina

Il ragazzo ha 16 anni. L'aggressione è scattata quando lei gli ha detto di avere un altro. Allora l'ha afferrata per il collo e l'ha presa a pugni



FIRENZE — Violenta aggressione nella sera di ieri in piazza San Jacopino a Firenze. Due ex fidanzatini di 16 anni si sono incontrati per chiarire la loro situazione, ma quando lui ha capito che lei aveva un altro l'ha afferrata per il collo, stringendola, e sferrandole pugni in pancia e calci, lasciandola per un attimo senza respiro. 

La ragazza quando è riuscita a prendere il telefono per contattare la madre e chiedere aiuto lui le ha strappato il telefono di mano dandosi poi alla fuga.

La vittima ha cercato di inseguirlo fino a quando lui è tornato indietro per raggiungerla e tapparle la bocca perché aveva visto una pattuglia dei carabinieri.

Riuscito a scampare ai militari il ragazzo ha contatto un suo amico che arrivato in auto a caricato i due nella sua auto. In auto dopo le suppliche della ragazza di restituirle il telefono e di lasciarla stare, il ragazzo glielo ha ridato e l'ha fatta scendere.

Solo così la vittima è riuscita a chiamare il 112. Giunti sul posto i carabinieri hanno tranquillizzato la ragazza, poi dopo averla affidata ai genitori hanno cominciato la ricerca dell'aggressore. Una volta trovato è stato denunciato in stato di libertà per rapina. La vittima ha riportato lievi lesioni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro