Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 23 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Cronaca lunedì 02 settembre 2019 ore 17:45

Astori, la procura chiede il processo per Galanti

Chiesto il rinvio a processo per il medico indagato per la morte del capitano della Fiorentina. Stralciata la posizione dell'altro medico indagato



FIRENZE — La procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio per il professor Giorgio Galanti nell'inchiesta per la morte di Davide Astori, il capitano della Fiorentina morto il 4 marzo 2018 a Udine. L'accusa è omicidio colposo. 

Galanti, difeso dall'avvocato Sigfrido Fenyes, è indagato nell'inchiesta in qualità di direttore sanitario del Centro di riferimento di medicina dello sport dell'Azienda ospedaliero universitaria di Careggi. Il 22 ottobre è fissata l'udienza preliminare. 

Risulta stralciata invece la posizione dell'altro medico indagato nell'inchiesta, Francesco Stagno come direttore sanitario dell'Istituto di medicina dello sport di Cagliari. Stagno, difeso dall'avvocato Andrea Puccio, aveva presentato una perizia cardiologica e una perizia medico-legale in occasione dell'interrogatorio del giugno scorso. Al momento non ha ricevuto nessuna notifica di data di udienza prelimiare. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio, sviluppatosi nella tarda mattinata, ha coinvolto un fabbricato e in particolare la copertura. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità