comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°23° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 30 maggio 2020
corriere tv
Fase 2, ecco la prima «cupola» per andare al mare

Cronaca martedì 27 marzo 2018 ore 10:00

La rotta della marijuana tra Spagna e Italia

Due fratelli titolari di un bar fiorentino finanziavano la coltivazione dello stupefacente da importare in Italia. Blitz a Firenze e Bergamo



FIRENZE — La procura distrettuale antimafia di Firenze ha scoperto un'associazione che gestiva un vasto traffico di stupefacenti tra Italia e Spagna. Quattro le ordinanze di custodia cautelare la cui esecuzione stamattina ha visto impegnati i carabinieri del comando provinciale del capoluogo toscano a Firenze, a Bergamo e in Catalogna. 

In particolare è emerso che due fratelli siciliani, titolari di un bar pasticceria del centro di Firenze, finanziavano la coltivazione della marijuana in Spagna: lo stupefacente, in grossi quantitativi, era poi destinato al mercato italiano. 

Undici le persone nei confronti delle quali sono scattate le perquisizioni. Tutte sono ritenute responsabili di trasferimento fraudolento di valori e bancarotta fraudolenta per l'intestazione a prestanome del bar-pasticceria oltre che al fallimento di diverse società create negli anni per gestire il locale. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità