Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:11 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Cronaca sabato 30 luglio 2022 ore 13:26

Afferra la mamma anziana per il collo, lei si salva chiamando il 112

poliziotto

Non era la prima volta che quel figliolo le si scagliava contro. Ma ogni volta la signora lo aveva ripreso con sé sperando in meglio. Invece no



PROVINCIA DI FIRENZE — Non era la prima volta che quel figliolo, 52 anni, le si scagliava contro maltrattandola in scoppi di violenza probabilmente dovuti all'abuso di alcol. Ma lei, cuore di mamma, l'aveva sempre ripreso con sé sperando in meglio. Invece no. Ieri sera intorno alle 20 l'anziana signora è stata costretta a chiamare il 112 dopo che suo figlio l'aveva aggredita di nuovo, arrivando a prenderla per il collo e a metterle la testa in frigorifero.

La donna, ultraottantenne, si è barricata in camera per sfuggire alle violenze, e ha dato l'allarme. Quando a casa sua sono arrivate le volanti della polizia, si è lanciata in lacrime verso gli agenti chiedendo aiuto. Ha detto loro che quello in cui viveva era un "inferno".

L'episodio è avvenuto nel Fiorentino. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Non i primi, si diceva, tanto che nel 2019 il tribunale di Firenze aveva disposto per lui l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento alla vittima. Nonostante questo, l'anziana aveva sempre finito per riprendere il figlio in casa.

Ieri sera, quando lui ha intuito che la madre potesse aver chiamato la polizia, si sarebbe tagliato le mani con dei vetri dicendole che le avrebbe attribuito la colpa di quelle ferite. 

Alle donne vittime di violenza e stalking è dedicato il canale di aiuto al numero nazionale gratuito 1522. Tutti, in caso di difficoltà, possono rivolgersi sempre alle forze dell'ordine anche tramite il numero unico per le emergenze 112. Come è avvenuto in questo caso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Avrebbe percorso 3mila chilometri in meno di un mese, è quanto scoperto dai vigili urbani su un'auto sequestrata, non assicurata e senza revisione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità