Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Cronaca mercoledì 13 aprile 2022 ore 18:25

In ospedale svaligia auto di medici e infermieri

Il ladro è stato ripreso in diretta dalle telecamere di sorveglianza. Le volanti intervenute hanno preso in consegna un uomo fermato dalla vigilanza



FIRENZE — Ha rotto il finestrino di un'automobile in sosta, ha asportato qualcosa dall’abitacolo ed è fuggito rapidamente, questa la scena che si è svolta all'interno dell'ospedale fiorentino di Careggi, ripresa dalle telecamere.

Il furto è stato osservato in diretta dalla vigilanza privata della struttura che ha sorpreso il ladro all’opera attraverso la videosorveglianza e ha dato subito l’allarme alla polizia. Gli agenti hanno arrestato un fiorentino di 39 anni ritenuto responsabile del furto messo a segno sull’autovettura parcheggiata in via di San Luca all’interno della cittadella di Careggi.

L'allarme è scattato alle 15 quando i vigilanti hanno visto comparire sui monitor un uomo che ha rotto il vetro di un’auto in sosta, ha asportato qualcosa dall’abitacolo si è allontanato rapidamente verso via dell’Amicizia. Poco dopo un addetto alla vigilanza ha rintracciato in strada il sospetto che avrebbe tentato invano di darsi alla fuga. La guardia giurata lo ha raggiunto e bloccato in attesa delle volanti.

Preso in consegna il sospettato i poliziotti hanno accertato che dalla macchina di una dipendente dell’ospedale, con il finestrino anteriore lato guida infranto, erano stati portati via poco meno di 5 euro in monete, una sigaretta elettronica e un piccolo accessorio di un caricabatteria. La refurtiva è stata ritrovata dagli agenti all’interno dello zaino del fermato, insieme ad un martello frangivetro di circa 18 centimetri.

Secondo quanto emerso, negli ultimi tre mesi il parcheggio di Careggi sarebbe stato teatro di almeno altri due analoghi furti su autovetture. Anche questi episodi sarebbero stati ripresi dal sistema di videosorveglianza interna, le cui immagini sono ora al vaglio degli inquirenti che stanno verificando eventuali responsabilità della persona arrestata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno