Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Cultura domenica 14 luglio 2019 ore 11:58

Il Mibac premia il Teatro della Toscana

Il Ministero per i beni e le attività culturali ha riconosciuto un aumento dei fondi rispetto all'anno precedente, serviranno per i giovani artisti



FIRENZE — Il Teatro della Toscana ha ricevuto dal Ministero per i beni e attività culturali 100 mila euro in più che rafforzano il budget della nuova stagione,e corrispondono al massimo incremento possibile su base annuale che il FUS riconosce per il principio di competitività contenuto nel Decreto Ministeriale di riferimento.

I fondi serviranno per formare e lanciare giovani talenti. Il cartellone 2019/2020 è stato presentato a giugno al Teatro della Pergola e l'aumento del contributo sarà usato per "un grande orientamento ai giovani, con partnership esclusive sul piano internazionale, nella comune visione di un teatro europeo e con l’obiettivo della nascita della Compagnia dei Giovani della Pergola, una compagnia composta dai nostri migliori giovani attori, che costituiranno il nucleo per tutte le produzioni future".

Il Teatro della Toscana ha avuto la conferma dei contributi istituzionali locali e l’incremento del contributo ministeriale, che passa da € 1.425.305 del 2018 a € 1.525.149 del 2019.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo ormai senza vita rinvenuto la notte scorsa nei pressi degli orti sociali è di un uomo che era privo di documenti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità