Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Cronaca mercoledì 29 maggio 2019 ore 12:00

Evasione milionaria per lo youtuber star del web

Uno youtuber di 23 anni fiorentino svolgeva la sua attività da influencer sui vari portali internet completamente in nero, evadento 1 milione di euro



FIRENZE — Oltre un milione di euro evaso in cinque anni di attività assidua sui canali internet: un giovane youtuber della provincia di Firenze è stato denunciato dalla Guardia di Finanza per evasione fiscale.

Stando a riscontri delle Fiamme Gialle, il 23enne avrebbe svolto completamente a nero la sua attività su portali internet e tra il 2013 ed il 2018, avrebbe omesso di dichiarare ricavi per oltre 600 mila euro e di versare Iva per oltre 400 mila euro.

L’influencer da diversi anni era presente su internet, dove pubblicava video che parlavano delle sue esperienze, dei suoi viaggi e della sua vita, arrivando ad avere oltre 4 milioni di followers che lo seguivano assiduamente, risultando il secondo in Italia per numero di seguaci, con 1 milione di visualizzazioni al giorno.

Dal controllo della Guardia di Finanza è risultato che l’attività del giovane era svolta in modo professionale, in quanto riceveva compensi dalle pubblicità inserite nei video che, quotidianamente, pubblicava sul proprio canale telematico.

I pagamenti allo youtuber erano poi proporzionati al numero di visualizzazioni fatte dai “followers”.

"Infatti - sottoliena la Guardia di Finanza - come è nel settore della pubblicazione sistematica di video, i proventi – per gli autori dei video appunto – possono derivare dai pagamenti loro effettuati dai gestori dei canali web, a motivo della contestuale visione, da parte degli utentidi “strisciate” pubblicitarie".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS