Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:47 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
In Colombia arrestato Dario Antonio Usuga: era il narcotrafficante più ricercato del Paese

Cronaca martedì 23 maggio 2017 ore 17:57

Appartamenti di lusso in via Calzaioli, indagini

La procura ha aperto un fascicolo su un intervento edilizio nella strada più centrale di Firenze. Fra gli investitori ci sarebbe anche Piero Pelù



FIRENZE — Le indagini sono solo conoscitive e non c'è alcun iscritto nel registro degli indagati. Certo è che la procura fiorentina vuol vederci chiaro in merito alla ristrutturazione di un palazzo situato al numero civico 3 di via Calzaioli, la strada dello shopping che collega piazza del Duomo a piazza della Signoria, allo scopo di realizzare alcuni appartamenti di lusso. Stando a quanto riportato dall'agenzia Ansa, fra gli investitori ci sarebbe anche il cantante Piero Pelù.

Il pubblico ministero vuol verificare se l'intervento è compatibile con il regolamento edilizio comunale oppure se si tratta di lavori che richiederebbero il permesso a costruire. Una recente sentenza della Cassazione ha disposto un nuovo processo in merito alla realizzazione di 38 appartamenti in un palazzo di un'altra strada famosa del centro di Firenze, via Tornabuoni, invitando il nuovo giudice ad appurare se nell'edificio è stato messo in atto un restauro, un risanamento conservativo oppure è stato effettuato un cambio di destinazione d'uso tramite opere che, aggiungendo elementi nuovi, richiedevano un'autorizzazione a costruire.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Recensioni negative e paura dell'abbandono dei rifiuti, queste le reazioni sui social alla notizia delle chiavette necessarie all'uso dei cassonetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

CORONAVIRUS