Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:47 METEO:FIRENZE21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità martedì 18 maggio 2021 ore 19:00

Figliuolo visita i centri vaccinali della Toscana

Il generale Figliuolo e il governatore Giani nell'hub del Mandela Forum
Il generale Figliuolo e il governatore Giani nell'hub del Mandela Forum

Il commissario per l'emergenza Covid è stato negli hub del Mandela Forum e del PalaGiannelli e nei laboratori di Toscana Life Sciences



TOSCANA — Giornata toscana per il commissario per l'emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, e per il capo della protezione civile nazionale, Fabrizio Curcio: accompagnati dal governatore Eugenio Giani hanno visitato l’hub vaccinale del Mandela Forum di Firenze.

Alle 14.30 trasferimento a Siena e un'altra visita, questa volta nell’hub vaccinale allestito al Palasport Mens Sana. Ultima tappa, i laboratori di Toscana Life Sciences, dove è in corso uno studio per la messa a punto di anticorpi monoclonali per la cura del Covid.

"Siamo quasi a 28 milioni di somministrazioni di vaccino in Italia - ha dichiarato il generale Figliuolo - La Toscana sta facendo la sua parte. Era partita male, inutile negarlo, ma con un dialogo costante con il presidente Giani e il lavoro sinergico oggi è ai primi posti sui target importanti".

"Chiedo a tutti i presidenti di Regione di continuare a vaccinare gli over60 e i fragili e di andare avanti con i richiami - ha aggiunto il commissario per l'emergenza - è facile farsi prendere dalla propaganda ma se non mettiamo in sicurezza gli over60 che hanno il 95% di possibilità di finire in ospedale o peggio ancora in terapia intensiva o peggio ancora di morire, non ne usciamo". 

"Dando la priortià alle classi vulnerabili c'è stato un calo vertiginoso dei ricoveri e dei decessi - ha sottolineato - Adesso abbiamo davanti 2 o 3 settimane nel corso delle quali dobbiamo tenere la barra dritta".

“La vaccinazione in Toscana procede spedita - ha detto invece il governaore Eugenio Giani - abbiamo raggiunto la soglia di oltre 1 milione e 700mila dosi, inaugurato 8 nuovi hub negli ultimi 5 giorni e rafforzato la nostra capacità vaccinale fino a 35mila dosi al giorno. Possiamo fare di più. Se entro la fine della settimana arrivassero altre 50mila dosi di Astrazeneca saremmo contenti. Possiamo arrivare a somministrare 55mila dosi al giorno negli 81 hub sparsi in Toscana. L’immunità di gregge a fine settembre è un obiettivo possibile. Stiamo lavorando a un accordo con i farmacisti e per rafforzare la collaborazione con i medici di medicina generale”.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vigili del fuoco al lavoro fino a notte fonda per domare l'incendio. Una persona assistita dal personale sanitario del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS