Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE18°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Cronaca giovedì 01 febbraio 2018 ore 11:14

Intossicati dal monossido, tre bimbi ricoverati

Due gemelli di sette mesi e il fratellino di tre anni sono stati portati all'ospedale Meyer dopo la fuga di monossido nella loro casa a Campi Bisenzio



CAMPI BISENZIO — Sono in tutto sei le persone che stamattina sono state tratte in salvo dall'abitazione di via Santa Maria a Campi Bisenzio dopo la fuga di monossido di carbonio avvenuta all'alba. I tre bambini presenti all'interno della casa sono stati trasferiti in via precauzionale all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Nell'abitazione c'erano anche la madre di 29 anni, il padre di 42 e la nonna di 55. Tutti sono rimasti intossicati ma nessuno è in pericolo di vita. 

Da una prima ricostruzione, è emerso che uno dei bimbi si è sentito male e che per questo i genitori abbiano chiamato il 118. Una volta sul posto, sono stati i sanitari ad accorgersi che nell'aria c'era del monossido. Da qui l'intervento dei vigili del fuoco del nucleo Nbcr, specializzati in interventi con rilasci di sostanze tossiche. 

Resta da capire cosa abbia causato il rilascio del monossido. La caldaia sembra essere in regola mentre al momento del soccorso c'era un caminetto acceso. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Radio Taxi 4242 e Sms Tassisti Fiorentini hanno consegnato ai lavoratori in presidio contro i loro 422 licenziamenti 4.000 bottiglie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità