Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Con le pistole in pugno rubano tutte le borse del negozio di Gucci a Manhattan

Lavoro mercoledì 20 settembre 2023 ore 18:55

Ex Gkn, piano da 6 milioni per il salvataggio dal basso

manifestazione gkn
Una delle manifestazioni promosse dagli operai della ex Gkn di Campi Bisenzio

La prospettiva di reindustrializzazione passa per un protocollo elaborato dagli ex operai e siglato con un gruppo di investitori istituzionali



FIRENZE — Passa per un protocollo da 6 milioni di euro il salvataggio della ormai ex Gkn di Campi Bisenzio, e si regge sulle gambe di un piano di reindustrializzazione dal basso formulato dalla cooperativa formata dagli ex operai dello stabilimento (Gff) siglato con un gruppo di soggetti economici e sociali non solo toscani.

L'intesa è un progetto non vincolante presentato da Gff ieri a Firenze nella sede della Regione Toscana, presente anche il consigliere del presidente della Regione Eugenio Giani per le crisi aziendali, Valerio Fabiani.

Ai 6 milioni di euro si aggiungono, hanno spiegato gli operai, 500mila euro di capitalizzazione della stessa Gff che ha attivato una campagna di azionariato popolare che supera quella cifra e punta al milione di euro.

Primo socio finanziatore, con 150mila euro provenienti da un crowfunding, sarà il comitato della Società operaia di mutuo soccorso (Soms) Insorgiamo.

L'obiettivo dichiarato dagli ex lavoratori Gkn è creare nello stabilimento campigiano un polo delle rinnovabili e della mobilità leggera che si collochi all'avanguardia europea sia quanto a produttività che quanto a esperimento sociale. Per questo la Rsu ora chiede la convocazione dei tavoli istituzionali.

E proprio la Regione, che ha espresso apprezzamento per la proposta presentata, fa sapere di avere già scritto al ministro del Made in Italy Adolfo Urso e al sottosegretario Fausta Bergamotto chiedendo la riconvocazione con urgenza del tavolo nazionale di crisi per Qf Spa-ex Gkn con tutte le parti interessate. 

Recentemente la giunta regionale ha inoltre deliberato nuove misure rivolte ai lavoratori coinvolti in crisi aziendali che verranno illustrate al tavolo interistituzionale in programma epr domani. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' di 5 vittime e 3 feriti il bilancio definitivo della tragedia. Minuto di silenzio a Camera e Senato. Le condizioni dei feriti. Domani lo sciopero
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità