QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°27° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 21 settembre 2019

Attualità martedì 14 aprile 2015 ore 12:48

Allarme Anm: "Nei tribunali c'è insicurezza"

La presidente toscana Laura Canovai: "Il caso più eclatante a Pistoia dove non c'è alcuna forma di vigilanza. A Firenze i maggiori controlli"



FIRENZE — "In questo momento avvertiamo che c'è un problema sicurezza. Non solo i magistrati, anche gli avvocati e tutti gli operatori della giustizia sono molto preoccupati" ha spiegato Canovai, al termine dell'assemblea aperta anche agli avvocati e al personale amministrativo che si è svolta al Palazzo di Giustizia di Firenze. 

E se quello di Pistoia è il caso peggiore e quello di Firenze il migliore, "in mezzo ci sono le altre sedi: in alcune agli ingressi ci sono metal detector e vigilanza privata, in altre solo la vigilanza privata". 

Il "senso diffuso di insicurezza - ha aggiunto - è dovuto alla condizione oggettiva di carenza o mancanza delle strutture di sicurezza che si verifica in alcune sedi ma è potenziata dai fatti di Milano". 

"La riflessione comune emersa dall'assemblea - ha concluso - è che quanto avvenuto a Milano è anche il frutto dello scollamento fra società civile e operatori della giustizia. Il palazzo di giustizia diventa il luogo dove scoppiano le tensioni. Bisogna recuperare il senso e la condivisione della giustizia venuti meno in questi anni di delegittimazione e discredito non solo dei magistrati ma del sistema giustizia nel suo complesso".

A testimonianza di una situazione di tensione crescente, intanto, questa mattina all'esterno del tribunale di Napoli si è creata una lunghissima coda a causa dell'aumento dei controlli con gli avvocati che hanno cercato di forzare il blocco all'ingresso e due persone che sono rimaste ferite.



Tag

Regionali Umbria, Di Maio: «No ai partiti nella futura giunta»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca