Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:33 METEO:FIRENZE14°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

martedì 26 agosto 2014 ore 17:03

A settembre a Firenze arriva Picasso

Fino al 25 gennaio Palazzo Strozzi ospiterà una grande mostra dedicata all'artista spagnolo: 90 opere tra cui i disegni preparatori di Guernica



FIRENZE — L'esposizione verrà inaugurata il 20 settembre ed è stata resa possibile grazie alla collaborazione con il Museo Reina Sofia di Madrid da cui provengono quasi tutte le opere. Ma visto che il titolo dell'esposizione è "Picasso e la modernità spagnola", non saranno solo i lavori del padre di Guernica a trovare spazio nelle sale di Palazzo Strozzi a Firenze: al suo fianco si potranno ammirare alcuni lavori di Joan Mirò, Salvador Dalì, Juan Gris, Maria Blanchard, Julio Gonzàlez.

Tra le opere in mostra, Testa di donna (1910), Ritratto di Dora Maar (1939) e Il pittore e la modella (1963) di Picasso, inoltre Siurana, il sentiero (1917) e Figura e uccello nella notte (1945) di Miro', Arlecchino (1927) di Dali' e poi i disegni, le incisioni e i dipinti preparatori di Picasso per il grande capolavoro Guernica (1937), mai esposti in numero cosi' elevato fuori dalla Spagna.

La mostra fiorentina si inserisce in un contesto celebrativo del talento del pittore spagnolo, cui è dedicato anche il film-biografia "33 Dies", interpretato da Antonio Banderas e da Gwyneth Paltrow, in uscita nelle prossime settimane. Un film dedicato ai giorni cruciali per la  creazione del capolavoro Guernica, il dipinto realizzato da Picasso dopo il bombardamento dell'omonima città spagnola il 26 aprile del 1937 da parte della Luftwaffe e dell'Aviazione fascista Italiana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una burella, questa la definizione più cortese che possiamo trovare sui social per identificare la strada ristretta dalla nuova pista ciclabile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità