QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°21° 
Domani 15°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 settembre 2018

Spettacoli giovedì 17 settembre 2015 ore 12:00

​Teatro del popolo tra innovazione e tradizione

In scena le migliori produzioni del teatro italiano con Benvenuti, Bentivoglio, Sergio Rubini, Angela Finocchiaro, Toni Servillo, Paolo Hendel



FIRENZE — Spettacoli teatrali, progetti di formazione, proiezioni cinematografiche, concerti. La stagione 2015-2016 del Teatro del Popolo di Castelfiorentino è stata presentata con i suoi cinquantuno spettacoli dal consigliere regionale del Pd Enrico Sostegni, dal sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni, dalla direttrice artistica Vania Pucci e da Beatrice Magnolfi, presidente della Fondazione Toscana Spettacolo.

L’inaugurazione il 22 ottobre con Sarto per Signora di George Feydeau, interpretato da Emilio Solfrizzi. 

Tra gli appuntamenti: mercoledì 11 novembre Alessandro Benvenuti firma con Ugo Chiti Benvenuti in casa Gori; il 26 Elio Capitani con Morte di un commesso viaggiatore. La danza protagonista il 16 dicembre con Romeo e Giulietta. Il 2016 si apre con la commedia Provando…dobbiamo parlare in programma il 12 e 13 gennaio con Fabrizio Bentivoglio, Maria Pia Calzone, Isabella Ragonese e Sergio Rubini. Attesissimo Toni Servillo legge Napoli, il 17 e 18 febbraio, con l’attore napoletano che racconta la sua città. Mercoledì 2 e giovedì 3 marzo Calendars girl con un’inedita Angela Finocchiaro, protagonista di un’esilarante commedia ispirata all’omonimo film inglese che racconta di un gruppo di signore dedite alla ricerca di fondi per opere di beneficenza.

Per la sezione lirica e musica in programma concerti dell’Orchestra di Grosseto, coro gospel, esibizione degli allievi della scuola di musica di Castelfiorentino, dell’ORT Orchestra della Toscana, degli Ottoni del Maggio musicale fiorentino e della Filamornica Verdi di Castelfiorentino. Per la rassegna “tra musica e parole”, sono in programma spettacoli che raccontano cantautori come Fabrizio de Andrè. Per la sezione “la nostra storia-Teatro civile”, sabato 31 ottobre va in scena Per tre soldi interpretata dagli ospiti delle case di riposo del Circondario. Il 16 marzo Mario Perrotta presenterà il suo ultimo spettacolo Milite ignoto, mentre il 31 marzo Wonder Woman un reading su donne, denaro e super poteri con Antonella Questa, Giuliana Musso e Marta Cuscunà.

Non mancheranno gli spettacoli in vernacolo toscano, l’attenzione alla produzione amatoriale del territorio e ai più piccoli con la rassegna pomeridiana domenicale Su il sipario e Stasera pago io.

ENRICO SOSTEGNI SU TEATRO DEL POPOLO - dichiarazione
VANIA PUCCI SU TEATRO DEL POPOLO - dichiarazione


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca