Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:FIRENZE24°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa

Attualità mercoledì 12 aprile 2023 ore 14:56

Mappatori pedonali per le strade di Firenze

Telecamere a spalla raccolgono immagini dettagliate del centro storico per mappare anche i luoghi fino ad ora in ombra, cameraman apple a Firenze



FIRENZE — Sono stati avvistati a Firenze e portano a spalla degli zainetti dotati di telecamere a 360 gradi, sono i mappatori che raccolgono i dati che contribuiscono al miglioramento dell’App Mappe di Apple.

Apple sta utilizzando un sistema portatile a zaino per raccogliere immagini e dati LiDAR nell’area di Firenze fino al 5 Maggio 2023 e dal 10 Aprile al 12 Maggio anche a Pisa, in zone dove non è possibile accedere con l’auto.

Ecco le zone della città attraversate

Sarà possibile conoscere e visualizzare nel dettaglio i vicoli ma anche i giardini che fino ad oggi sono rimasti esclusi dalla mappatura poiché non raggiungibili in auto.

L'obiettivo del programma è ottenere una copertura stradale più ampia, migliori dati pedonali, indirizzi più precisi e una copertura del territorio più dettagliata. Le nuove mappe sono state introdotte in tutti gli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Italia e vengono rilasciati costantemente nuovi aggiornamenti e miglioramenti, anche a supporto della funzione Panoramica.

Il sistema di raccolta dati pedonale è una versione più compatta del sistema di raccolta su veicolo, ma consente comunque di raccogliere nuvole di punti e immagini LiDAR.

La raccolta dei dati con questi zaini può includere luoghi come zone pedonali, parchi, piazze e stazioni di servizio, dove i dati possono essere utilizzati per creare mappe 2-D.

Apple si impegna a tutelare la privacy degli utenti mentre effettua questi rilievi, rendendo irriconoscibili i volti e le targhe delle auto nelle immagini raccolte prima della pubblicazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tribunale di Firenze si è pronunciato sui familiari del leader di Italia Viva per fatture false e bancarotta dopo una breve camera di consiglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità