QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°18° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 22 settembre 2019

Lavoro lunedì 02 febbraio 2015 ore 10:14

Sostituiti i lavoratori dei musei in sciopero

Denuncia della Cgil: la società che ha in appalto il servizio avrebbe rimpiazzato chi protestava con altri lavoratori. "Condotta antisindacale"



FIRENZE — La mobilitazione ha riguardato i musei civici fiorentini e secondo i dati del sindacato avrebbe registrato un'adesione del 50-60 percento dei lavoratori.

"Cio' nonostante alcuni musei sono rimasti aperti al pubblico - spiega la Filcams Cgil - perché, nel silenzio dell'amministrazione comunale, la società appaltatrice ha provveduto a sostituire le persone che stavano scioperando con coloro che non hanno aderito alla protesta oppure che provenivano da altri appalti: in ogni caso con lavoratori che non avevano un idoneo inquadramento professionale".

"Faremo tutte le verifiche e gli approfondimenti per capire se esistono i presupposti giuridici per adire alle vie legali per condotta antisindacale - conclude la Filcams - Certamente, dal punto di vista etico, è davvero cil' che è successo, si è superato ogni limite".



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca