Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:19 METEO:FIRENZE19°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 13 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
AstraZeneca, Draghi: «Cordoglio per morte Camilla, complicato ricostruire responsabilità»

Attualità sabato 18 novembre 2017 ore 15:45

Festa del rugby per la sicurezza ferroviaria

Più di 1.300 ragazzi e ragazze alla giornata organizzata dalla Polizia con la Federazione italiana Rugby e l'Agenzia per la sicurezza ferroviaria



FIRENZE — Per l’ultima tappa della Feste del Rugby, centinaia di studenti si sono dati appuntamento presso lo stadio Lodigiani per trascorrere una giornata all’insegna dello sport, del gioco e del rispetto delle regole. Obiettivo dell'evento, organizzatao dall'Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria (ANSF), dalla Polizia Ferroviaria e dalla Federazione Italiana Rugby (FIR), è quello di sensibilizzare e favorire l’acquisizione di comportamenti corretti in stazione e sui treni, spesso frequentati da chi deve andare a scuola.

I giovani atleti hanno partecipato ai tornei strutturati sul tema sulla sicurezza ferroviaria con il supporto degli operatori della Polfer e del personale ANSF.

Il mondo del rugby disapprova il comportamento antisportivo, non solo come fatto etico, ma per la sicurezza stessa dei giocatori: come sport di contatto, anche una lieve infrazione alle regole potrebbe provocare infortuni seri, fino a mettere in pericolo la stessa vita. E proprio attraverso lo sport, in particolare il rugby, viene promossa la cultura della sicurezza in ambito ferroviario e si esaltano i valori quali la lealtà ed il rispetto dell’avversario.

In campo, come nelle precedenti edizioni, anche gli atleti delle Fiamme Oro Rugby. Testimonial d’eccezione della Festa del Rugby  il campione Mauro Bergamasco.

Dopo il cosiddetto terzo tempo, tutti i partecipanti hanno assistito al team match Italia Argentina, disputato allo stadio Franchi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli inquilini di uno stabile hanno chiamato la polizia sventando così un furto commesso da giovanissimi. Uno è stato bloccato, gli altri sono fuggiti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità