Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Politica sabato 14 gennaio 2023 ore 18:40

"Strade pericolose, avanti con la manutenzione"

Andrea Quartini
Andrea Quartini (Foto da Facebook)

Il deputato fiorentino del M5s Andrea Quartini incalza la giunta comunale evidenziando il rischio incidenti soprattutto per i pedoni



SCANDICCI — "Passare dalle parole ai fatti e accelerare sulla manutenzione delle strade": così il deputato fiorentino Andrea Quartini del Movimento 5 Stelle, che incalza l'amministrazione comunale di Scandicci sottolineando il rischio incidenti soprattutto per i pedoni.

Sì perché bene l'annuncio delle pianificazioni sul traffico e bene il progetto delle nuove assunzioni per la polizia municipale, ma non basta: "Chiediamo un'accelerazione sugli interventi della manutenzione stradale per garantire la sicurezza delle cittadine e dei cittadini", afferma Quartini.

"In poco più di un mese - sono le sue parole affidate ad una nota - a Scandicci si sonno verificati già 8 incidenti che hanno riguardato pedoni investiti sulla strada, senza contare i sinistri avvenuti fra vetture. Un problema che l'amministrazione Fallani non deve ignorare".

Accelerare è la parola d'ordine dell'onorevole Quartini: "Chiediamo che la giunta scandiccese assieme ai tecnici dell'amministrazione velocizzino i lavori di manutenzione delle infrastrutture stradali nel territorio, fattore cruciale per l'incolumità viaria della città". 

Le priorità? Quartini le mette in fila: "Auspico che vengano subito cantierizzati gli interventi nella zona industriale fra Casellina e l'Olmo, uniti a quelli del Vingone, quest'ultimo luogo dell'ultimo grave incidente fra pedone e auto. Mi aspetto che ulteriori interventi vengano finanziati con l'anno a venire e il Movimento 5 Stelle vigilerà in tal senso", conclude.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno