Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:55 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità lunedì 28 agosto 2017 ore 12:29

Un nuovo ponte sul torrente Vingone

Tutto pronto per la posa delle travi del ponte in costruzione insieme alla nuova strada di collegamento con il parcheggio scambiatore



SCANDICCI — La posa delle travi inizierà a settembre. Il nuovo ponte è in costruzione insieme alla strada di collegamento tra via Ponte di Formicola nell’area Socet, la rotonda di via Ciliegi nei pressi del capolinea della tramvia e del parcheggio scambiatore, oltre a via dell’Unità d’Italia, cioè la strada dove si trova il deposito dei tram e dalla quale si accede alla zona produttiva di Casellina.

I lavori di realizzazione della nuova viabilità sono iniziati alla fine dell'estate 2016 a carico di Autostrade per l’Italia e rientrano nel progetto di terza corsia dell’A1. Sarà a due corsie per 878 metri di lunghezza complessiva, cioè una strada di 705 metri realizzata ex novo ed una invece già esistente di 173 metri che sarà allargata e risagomata. Nello specifico, poi, il nuovo bypass Colline – Villa Costanza avrà carreggiata di 8 metri, un marciapiede di 1,5 metri di larghezza e sarà affiancata per tutta la sua lunghezza da una pista ciclabile di due metri e mezzo.

I lavori comprendono anche la realizzazione di un nuovo sottoattraversamento dell’autostrada per veicoli, pedoni e biciclette in parallelo ai binari della tramvia, oltre al nuovo cavalcavia sul torrente Vingone


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I soccorsi sono scattati in piena notte e sono proseguiti ore, fin prima dell'alba. L'allarme dopo aver sentito le grida con richiesta di aiuto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità