QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°30° 
Domani 14°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 18 giugno 2019

Cronaca giovedì 02 febbraio 2017 ore 16:20

Morde la mano al carabiniere per fuggire

Due ladri scoperti nel giardino vicino alla casa che avevano appena messo assaltato hanno assaltato i carabinieri a suon di calci e pugni



SCANDICCI — Per entrare nell'abitazione di via Boccaccio, ieri sera, i ladri hanno tirato una sassata alla porta d'ingresso. I carabinieri, allertati della loro presenza da una segnalazione, sono intervenuti subito sul posto. 

Quando hanno capito di essere stati smascherati, i due malviventi si sono nascosti in un giardino a pochi passi dalla casa. Smascherati, hanno tentato il tutto per tutto pur di scappare via. E' così iniziata una colluttazione culminata, tra pugni e calci, nel morso assestato da uno dei due ladri alla mano di un carabiniere. Il ladro è scappato mentre il suo complice è stato bloccato nonostante la violenza della sua reazione. 

Si tratta di un 30enne albanese arrivato in Italia solo lo scorso 26 gennaio. Pochi giorni e già un arresto a suo carico, dunque: il reato che gli viene contestato è di tentato furto aggravato in abitazione e resistenza a Pubblico Ufficiale. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità